Come fare i biscotti in casa e come decorarli

Fare i biscotti in casa è una delle attività più divertenti e rilassanti che ci siano, soprattutto se possiamo farli con i bambini .
Ognuno di noi ha una ricetta di pasta frolla ‘familiare’, tramandata dalla nonna o dalla mamma.
Quando troviamo la ricetta perfetta possiamo infatti usarla per preparare tanti tipi di biscotti diversi, glassati e non, perché basta semplicemente aggiungere qualche ingrediente goloso in più.
Potete scegliere una carrellata molto esaustiva di come fare i biscotti, anche vegani o senza burro, come fare i biscotti al cioccolato, come preparare una glassa sicura al cento per cento, come decorare i biscotti per le feste di compleanno. 
La prima cosa che sentiamo di dire è che fare i biscotti è Montessoriano: questa può benissimo essere annoverata tra le attività di vita pratica Montessori, e anche tra le attività di motricità fine, che stimolano la coordinazione occhio – mano. In pratica è come fare un esercizio di pregrafismo, perché la precisione dei gesti rafforza il polso, aiuta il coordinamento di mani e polso, stimola la concentrazione dei bambini.
Scegliete l’impasto che vi piace di più e poi tagliatelo con le formine. Ricordatevi che i biscotti hanno tempi di cottura piuttosto bassi: a 180 gradi bastano solo 4-5 minuti per avere dei biscotti ben cotti, ma non secchi o bruciati.
Prima di toglierli dalla teglia fateli raffreddare, così non si spezzeranno.

Biscotti alla panna

Sono molto versatili e ottimi come base per fare tutti i tipi di biscotti se volete prepararli insieme ai bambini. Sono biscotti che restano chiari e morbidi, per qualsiasi preparazione: per farcirli con la marmellata, per aggiungere gocce di cioccolato, per decorare con la glassa…

Ingredienti:

  • 500gr di farina
  • 250gr di zucchero
  • 125gr di burro morbido
  • 1 bustina di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 200gr di panna fresca per dolci non zuccherata

Mescolare  tutto in un robot da cucina, poi mettere a riposare la palla di impasto per una mezzora in frigo, avvolta nella pellicola per alimenti, e poi stendere con il mattarello. Cottura molto veloce: in 3 minuti sono pronti.

Biscotti alla pasta frolla

La ricetta della pasta frolla di mia suocera è fenomenale e si presta sia per le crostate che per i biscotti.

Ecco le proporzioni:

  • 100gr farina
  • 50gr burro morbido
  • 50gr zucchero
  • 1 tuorlo
  • (1 cucchiaino di lievito per dolci)

Si moltiplica la dose a seconda della quantità di biscotti che vogliamo preparare e si aggiunge un cucchiaino di lievito (che è il segreto vero della pasta frolla perché la rende morbidissima e friabile).

 

Come fare i biscotti colorati

Due sistemi per colorare i nostri biscotti: una volta ogni tanto si può fare, no?

Il primo sistema è quello di aggiungere la glassa colorata sopra i biscotti ben raffreddati

Altrimenti possiamo colorare l’impasto base con i colori alimentari: aggiungiamone una goccia alla volta, per ottenere il colore che desideriamo.

Come glassare i biscotti con il cioccolato

Al posto delle glasse di zucchero possiamo utilizzare dell’ottima cioccolata fondente.Tagliamola a pezzetti e facciamola fondere in un pentolino a fuoco molto basso, con qualche cucchiaino di panna e una noce di burro (facoltativa, serve per avere una glassa bella lucida).

Immergiamo i biscotti nel cioccolato fuso e mettiamoli su una gratella a raffreddare.

Dentro l’impasto dei bambini, una volta creata la palla di pasta frolla, possiamo aggiungere tanti ingredienti, più o meno ‘sani’ o golosi. 
Tra quelli più golosi ci sono gli M&M’s o confettini di cioccolata colorata e le gocce di cioccolata.
Tra quelli più sani ci sono l’uvetta, le mandorle, le nocciole, le bacche di goji, i mirtilli disidratati…

Come glassare i biscotti senza albume (ghiaccia)

La ghiaccia reale si fa con albumi crudi e zucchero a velo, ma suggeriamo non utilizzarla, perché non è consigliabile dare uova crude ai bambini.

Per preparare una glassa più sicura, ci basta usare lo zucchero a velo diluito o con succo di limone, o di lime, o di arancia – se vogliamo dare un buon aroma ai biscotti.
Oppure possiamo utilizzare della semplice acqua, per non aggiungere profumi.

O infine possiamo utilizzare i coloranti alimentari liquidi, con cui amalgamare zucchero a velo – se vogliamo fare i biscotti colorati

 

La glassa deve restare abbastanza densa, in modo che non scivoli sui biscotti e possa anche far attaccare eventuali decorazioni, zuccherini e codette di zucchero.
 Mano a mano che diventeremo più esperti, possiamo decorare i biscotti con la glassa posizionata dentro le tasche da pasticcere, e inventare nuovi decori e nuovi accostamenti di colore.

 

Colorful icing cookies in cupcake shape on white background and cornets with glaze for painting

Author: LabMaster

Share This Post On
Share This