Lavoretto per bambini: pupazzi portacolori realizzati con materiali semplici e riciclati

Divertiti a creare una famiglia di pupazzi portacolori per contenere le matite, pennarelli e pastelli a cera!

Occorrente: contenitore in plastica colorata (tipo shampoo), spugnette da cucina colorate e carta plastificata adesiva bianca o foglio di carta, occhi finti, pennarello nero e matita, colla, forbici|

Fase 1: con le forbici e l’aiuto di un adulto, taglia la parte superiore di un contenitore di plastica.|

Fase 2: Sulle spugnette colorate disegna e ritaglia le braccia e le antenne del pupazzo

Fase 3: con la colla vinilica incolla gli occhi finti, le braccia e le antenne come vedi nella foto

Author: LabMaster

Share This Post On
Share This