5 itinerari con i bambini da fare in treno e a piedi

Il mezzo più affascinante per un bambino è il treno e ancora di più se è un trenino di montagna o addirittura una funicolare. Annalisa Porporato e Franco Voglino nel loro libro “Piccoli viaggiatori a piedi e in treno” propongono 30 brevi escursioni la cui base di partenza si raggiunge su rotaia. Eccone 10 tratte dal libro. Annalisa Porporato e Franco Voglino sono due fotografi appassionati di trekking e dopo la nascita...

Read More
Bambini: come tenere la mente allenata!
Apr27

Bambini: come tenere la mente allenata!

  Finisce la scuola e arrivano i compiti delle vacanze. Le opinioni sulla reale utilità sono diverse: molti pediatri ritengono che l’estate debba essere un momento di svago, dove si può vivere un netto distacco con la scuola, insegnanti e pedagogisti sono favorevoli a considerare il lungo periodo di vacanza un buon momento per rinfrescare le nozioni apprese. Chi ha ragione? Difficile stabilirlo, ma ciò che resta fondamentale e non...

Read More

L’importanza del gioco nei bambini: il gioco è una cosa seria

Dalla notte dei tempi, i bambini hanno sempre giocato. Il gioco attraversa tutta l’infanzia e accompagna ogni tappa della crescita, creando un ponte tra realtà e fantasia. Non è una frivolezza o una inutile perdita di tempo: al contrario è il campo privilegiato dove il piccolo scopre e si misura con il mondo. Ma quale è il significato del gioco per lo sviluppo psicofisico del bimbo?     “Non c’è niente di più...

Read More

Punizioni? Meglio insegnare l’autodisciplina

E’ più faticoso che ricorrere a castighi e urlacci, ma secondo un noto psicologo infantile americano così si ottengono risultati duraturi. Ci sono molti modi di punire: oltre al classico scappellotto, i bambini che si sono comportati male possono essere chiusi in camera, sgridati minacciati, ignorati apposta, eccetera. Ma serve? Molti educatori dicono di no. E il motivo è semplice: una volta ricevuto il castigo il bambino si...

Read More

Perché i bambini fanno (di solito) più capricci con la mamma?

Davanti agli estranei sono bambini modello, ma appena vedono la mamma cominciano i capricci: perché succede? E come possiamo gestirli? I consigli della psicologa   Fare i capricci con la mamma – e anche con il papà – si può definire un fenomeno quasi fisiologico, perché i capricci rappresentano per il bambino una sorta di ‘prove tecniche di vita’. Ecco come fronteggiarli, con i consigli di Rosanna Schiralli, psicologa,...

Read More